Denunce di nascita

La denuncia di nascita può essere fatta da un genitore, da un procuratore (munito di procura speciale), o dal medico, dall'ostetrica o da altra persona che abbia assistito al parto.

Immagine principale

Descrizione

La denuncia di nascita può essere effettuata: 

1. entro dieci giorni presso l'Ufficio di Stato Civile del Comune nel quale è avvenuta la nascita; 

2. entro tre giorni presso il presidio ospedaliero ove è avvenuta la nascita; 

3. entro dieci giorni presso il Comune di residenza dei genitori o in caso di residenza diversa di regola presso quello della madre. 


Al momento della denuncia occorre presentare: 

- attestazione di nascita rilasciata dalla Direzione Sanitaria dell'ospedale ove è nato il bambino 

- documento d'identità valido dei dichiaranti. 

Quando la dichiarazione è resa presso il presidio ospedaliero, è a cura di quest'ultimo trasmettere l'atto al Comune ove ha sede l'Ospedale o, su specifica richiesta dei genitori, l'atto viene trasmesso al Comune di residenza della madre. 
 

Ufficio responsabile

Ufficio di Stato Civile

Via Baradello, 4, 22070 Appiano Gentile CO, Italia

Telefono: 031972814
Email: servizidemografici@comune.appianogentile.co.it
PEC: servizidemografici@pec.comune.appianogentile.co.it

Licenza di distribuzione

Pubblico dominio

Ulteriori informazioni

Nel caso in cui i genitori non siano legati tra loro da vincolo matrimoniale ed intendano riconoscere il figlio, devono essere presenti entrambi per sottoscrivere la denuncia di nascita.

Pagina aggiornata il 26/05/2024